11.21.2012

Schizzi in libertà

Ciao!
Mi ero ripromessa di aggiornare il blog abbastanza regolarmente, ma con la scuola in questo periodo ho parecchio da fare.

Per il "progetto francese" (Sembra il nome di una missione segreta per spie altamente addestrate..), ho deciso di portare una storia su cui ronzavo dalla quarta superiore.

Riporto brevemente la trama come andrà scritta nel book finale da portare ad Angouleme(L'unica differenza è che sarà tradotta in francese):

"Cenerentola, giovane ragazza di 13 anni, vive nel suo regno, passando le giornate cercando di sfuggire alle pressanti attenzioni del Principe Azzurro, che desidera ardentemente sposarla.
Finalmente, dopo l'ennesimo tentativo da parte del principe, la giovane prende la drastica decisione di fuggire dal suo regno.
Accompagnata solo dal suo zaino e dal suo coraggio, intraprende il viaggio attraversando una buia foresta.
Una volta uscita dalla selva, però, lo spettacolo che le si manifesta davanti agli occhi non è il rassicurante cottage di Biancaneve, bensì la tetra dimora di Dracula, il principe dei vampiri.
Superate le prime difficoltà di adattamento date dall'inaspettata atmosfera, Cenerentola si stabilirà nel mondo di Bram Stoker, stringendo amicizia con i personaggi del luogo."


Parlerò più approfonditamente di Cenerentola e gli altri personaggi in un altro post, partendo dai primissimi sketch che feci sino a quelli più recenti(Che bello, sembra come una di quelle sere in cui gli amici dei tuoi genitori ti invitano per vedere le diapositive del loro viaggio di nozze..ZzzzzzBuonanott....)..Inutile dirvi che sono affezionatissima a quest'idea che mi porto dietro da anni.

Per ora quindi, beccatevi un pò degli ultimi orrendi schizzi.

Iniziamo con una scemenza con Batman e Catwoman

Prova per la copertina del progetto francese, scartata.


Schizzo di una scenetta campestre
Lo stesso schizzo inchiostrato.
Schizzo per la scheda del personaggio
Sketch dalle diverse interpretazioni..
Un'idea spuntata fuori alle due di notte.
Scenetta realmente accaduta.
(L'ultima parte avvenne in modo un pò diverso..)
Schizzi per un altro mio progetto..

Concludo con un mio autoritratto(Così potete evitarmi facilmente per strada..), la prossima volta cercherò di fare una breve recensione del film "La Collina dei papaveri"!
Eh sì. Abbiate pazienza, ma mi è stata richiesta.

A presto!
Marta.

Nessun commento:

Posta un commento